Tutto inizia con il primo passo ...

La Via di Gerusalemme è il pellegrinaggio più lungo del mondo e la via internazionale della pace e della cultura!

La Via di Gerusalemme collega religioni e popoli in un unico progetto di pace.

La Via di Gerusalemme significa mutuo riconoscimento e tolleranza.

L'amore, la forza più potente dell'universo, penetra, illumina tutto e costruisce ponti tra tutte le persone!

 

I pellegrini creano apertura agli incontri, smantellano pregiudizi e paure e rafforzano la fiducia - fiducia di base! I presunti confini tra popoli e religioni possono essere colmati da individui con amore e rispetto reciproco.

Saint-André - Le Pin
25,12 km / ↓ 451 m / ↑ 582 m
Traduci in altre lingue Mostra mappa in modalità schermo intero

descrizione

Durante questa tappa nel dipartimento dell'Isère camminiamo quasi esattamente verso est fino a Le Grand-Lemps, dove passiamo davanti a numerosi castelli. Quindi la direzione gira a nord-est e la prima cosa che facciamo è attraversare una transizione. Da questa altezza possiamo godere di una vista all'indietro della Plaine de Bièvre con l'aeroporto di Grenoble. Dopo questa transizione arriviamo ora a un'area scarsamente popolata. Verso la fine della tappa, tra Chassigneux e Le Pin, troviamo la Certosa “Ancienne Abbaye Chartreuse de Sylve Bénite”, oggi di proprietà privata e non visitabile. Nella piccola città di tappa di Le Pin, possiamo decidere se desiderare una nuotata nel Lac de Paladru, situato a circa 1 km a sud-est, o se abbiamo camminato abbastanza per oggi e preferiamo rilassarci nel villaggio.


immagini

Fatti e cifre

Distanza: 25,12 km
Dislivello: 305 m
Punto più alto: 700 m
Punto più basso: 395 m
Ascesa totale: 582 m
Discesa totale: 451 m