Tutto inizia con il primo passo ...

La Via di Gerusalemme è il pellegrinaggio più lungo del mondo e la via internazionale della pace e della cultura!

La Via di Gerusalemme collega religioni e popoli in un unico progetto di pace.

La Via di Gerusalemme significa mutuo riconoscimento e tolleranza.

L'amore, la forza più potente dell'universo, penetra, illumina tutto e costruisce ponti tra tutte le persone!

 

I pellegrini creano apertura agli incontri, smantellano pregiudizi e paure e rafforzano la fiducia - fiducia di base! I presunti confini tra popoli e religioni possono essere colmati da individui con amore e rispetto reciproco.

Lectoure - Saint-Antoine
23,83 km / ↓ 544 m / ↑ 436 m
Traduci in altre lingue Mostra mappa in modalità schermo intero

descrizione

Oggi percorriamo l'ultima tappa nel Departemenet Gers, un dipartimento in cui abbiamo trascorso alcuni giorni. All'inizio del percorso camminiamo un po 'lontano dal traffico, ma questo cambierà di nuovo nel corso della tappa. A Castet-Arrouy, una piccola chiesa ti invita a visitare. Miradoux ha anche due attrazioni: la chiesa di Saint-Orens ha un'unica navata con diverse cappelle e vale la pena vedere anche il vecchio mercato coperto. A Flamarens c'è una chiesa mezzo crollata e proprio accanto ad essa un imponente castello, che però è già stato rosicchiato dai segni del tempo. Una targa indica che si stanno raccogliendo donazioni per la ristrutturazione La città teatro di Saint-Antoine è una città piuttosto piccola, l'ultima città del dipartimento del Gers. Anche se il posto è piccolo, ha ancora uno spettacolo con la sua cucina: il dipinto del soffitto è ancora ben conservato e il portale riflette l'influenza del periodo in cui la Spagna era occupata dagli arabi / mori.


immagini

Fatti e cifre

Distanza: 23,83 km
Dislivello: 138 m
Punto più alto: 214 m
Punto più basso: 76 m
Ascesa totale: 436 m
Discesa totale: 544 m