Tutto inizia con il primo passo ...

La Via di Gerusalemme è il pellegrinaggio più lungo del mondo e la via internazionale della pace e della cultura!

La Via di Gerusalemme collega religioni e popoli in un unico progetto di pace.

La Via di Gerusalemme significa mutuo riconoscimento e tolleranza.

L'amore, la forza più potente dell'universo, penetra, illumina tutto e costruisce ponti tra tutte le persone!

 

I pellegrini creano apertura agli incontri, smantellano pregiudizi e paure e rafforzano la fiducia - fiducia di base! I presunti confini tra popoli e religioni possono essere colmati da individui con amore e rispetto reciproco.

Condom - La Romieu
32,42 km / ↓ 609 m / ↑ 713 m
Traduci in altre lingue Mostra mappa in modalità schermo intero

Descrizione

Oggi rimarremo di nuovo nel dipartimento del Gers per tutta la tappa e lo conosceremo dal suo versante collinare. Oggi abbiamo una tappa corta, lasciando abbastanza tempo per vedere Condom e La Romieu. Un'ora buona dopo aver lasciato Condom arriviamo al bacino idrico «Lac de Bousquetara», che apporta una certa varietà al paesaggio. A Pavail incontriamo la cappella di Sainte Germaine, che offre ancora una buona ragione per riposarsi. Dopo che all'inizio abbiamo camminato principalmente in campagna, più tardi torniamo alle strade. A La Romieu dovremmo Collegiata di San Pietro visitare. Questa chiesa fa parte del patrimonio mondiale dell'UNESCO e ha un notevole chiostro.


Immagini

La Romieu (UNESCO) La Romieu (UNESCO)

Fatti e cifre

Distanza: 32,42 km
Dislivello: 143 m
Punto più alto: 219 m
Punto più basso: 76 m
Ascesa totale: 713 m
Discesa totale: 609 m